sabato 30 luglio 2016

"Il chiostro, il fiume e il Castello". la presentazione di un nuovo volume su Carbone

La Valle del Serrapotamo si trova parallela a quella del Sinni e si distende dal Monte Alpi a Senise, dove a sua volta confluisce nel fiume Sinni. I vari territori in essa presenti, ancorché poco popolati, rivestono particolare interesse dal punto di vista non solo naturalistico, ma, soprattutto, storico-culturale.
Questa zona sarà oggetto di riflessione venerdì 5 agosto, alle 21, nel Convento di San Francesco a Carbone (PZ), dove si terrà un incontro a margine del volume Il chiostro, il fiume e il Castello. Il microcosmo di Carbone dall'età medievale tra monaci e signori nella valle del Serrapotamo, dello studioso locale Antonio Appella. 
Gli interventi di Lucio Saggese, astrofisico, Angela Castronuovo, archivista e Antonio Appella, autore del volume saranno moderati dal giovane studioso Mariano Mastropietro, autore di un'interessante ricerca su Carbone in età spagnola. 
Ci auguriamo che il voume stimoli nuove riflessioni sulla zona del Serrapotamo, ancora meritevole di vasto e approfondito studio archivistico.

Nessun commento:

Posta un commento